Riqualificazione edificio direzionale

Opere accessorie – Carmignano del Brenta (VI)

Le forme di domani

Riqualificare è attualmente uno strumento tattico: nell’era della visibilità e del marketing globale il successo, la solidità e le ambizioni di un’azienda vanno rappresentate ed esibite anche attraverso l’immagine delle sue strutture. In questo impegno l’acciaio è un potente alleato perchè consente di espandere i volumi e di articolare con estrema libertà gli elementi estetici. In questi caso la Menon ha realizzato il rivestimento di una palazzina uffici pre-esistente mediante la costruzione di una sottostruttura in acciaio rivestita all’esterno in lamiera stirata, per un totale di 600 mq.

I volumi così generati hanno conferito rilievo e importanza alla costruzione, segnalando la centralità dinamica e rinnovata degli ambienti direzionali.