Edificio logistico

Opere accessorie – Tombolo (PD)

Come una mano invisibile

Creare le condizioni per lo sfruttamento ottimale degli spazi, per la loro piena funzionalità, per il vantaggio ed il benessere di chi li utilizza è compito principale dell’architettura. Non è un caso che la realizzazione venga sempre definita “opera”, anche quando viene privilegiato il linguaggio visivo della praticità su quello della bellezza.

Per costruire cose gradevoli e funzionali ci vogliono attenzione e pazienza, perché l’arditezza deve coniugarsi con la solidità e la resistenza ad ogni condizione avversa. Menon ha decenni di confidenza con i materiali, le loro proprietà e le loro problematiche: per questo le sue realizzazioni si distinguono e raccontano di maestria e di ragionevole orgoglio del fare.

Download +